chi siamo

ldp opera nel campo dell'architettura, del disegno urbano, della pianificazione territoriale e dei sistemi informativi territoriali.

La parallela esperienza di progetto a scale differenti determina l'interazione e la contaminazione tra i temi architettonici ed urbanistici, innescando una metodologia di lavoro fortemente improntata - anche nella pianificazione - all'esplorazione progettuale degli spazi costruiti e non, ed all'attenzione al dettaglio ed alle pratiche costruttive.

Utilizzando da tempo le nuove tecnologie informatiche legate all'uso delle cartografie digitali con l'utilizzo di applicazioni GIS Geographic Information System) e CAD Computer Aided Design) si caratterizza per la forte integrazione tra le sue due principali componenti: quella di progettazione architettonica e urbanistica e quella informatica.

Luca Gentili e Stefania Rizzotti insieme ad altri soci hanno formato nel 2000 ldp associati e, nel 2001, l'interesse per la sperimentazione nelle tecnologie GIS ed il notevole approfondimento raggiunto in tale settore, soprattutto in collegamento con il crescente sviluppo di progetti in ambiente web, ha portato alla creazione di una società dedicata a queste tematiche: ldp progetti gis.

Ad ottobre 2008 Luca Gentili e Stefania Rizzotti hanno costituito ldp studio.

Luca Gentili


Presidente e Amministratore Delegato di ldp progetti gis

Dal 1978 al 1992 svolge attività di progettazione, pianificazione organizzativa e direzione dei lavori in ambiente pubblico e privato con l'uso di sistemi informatici. Negli anni successivi si occupa dei problemi legati all'introduzione delle tecnologie informatiche nel processo decisionale e di gestione delle pratiche di pianificazione urbanistico-territoriale.

Sviluppa e segue i progetti di informatizzazione e la realizzazione di Sistemi Informativi Territoriali, anche per quanto riguarda la parte di pubblicazione e di gestione web delle banche dati.

Con ldp associati ha progettato e realizzato l'informatizzazione di strumenti urbanistici generali quali quelli di Prato, Siena, San Giustino, Casole, Colle, Santo Stefano di Magra e di Piani di settore come il Piano degli impianti pubblicitari di Siena.

È stato responsabile dell'informatizzazione e del coordinamento del gruppo di lavoro per la parte riguardante il Sistema Informativo per il PRG di Pesaro, per il Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Prato, per il Piano Strutturale ed il Regolamento Urbanistico di Arezzo e per il Regolamento Urbanistico di Siena e consulente del Circondario della Val di Cornia per il SIT; attualmente è responsabile dell'informatizzazione per il nuovo Piano Strutturale di Prato e per il Regolamento Urbanistico di Grosseto. Segue alcuni progetti a carattere internazionale: per l'UNESCO partecipa al progetto di recupero dell'area di Betlemme, in Palestina.

Ha conseguito la Certificazione Autodesk per EMEA Autodesk MapGuide 6 nel maggio del 2002.

Ha fatto parte di ldp associati, in qualità di socio fondatore, fino al 2008 ed è attualmente socio di ldp studio e socio ed amministratore delegato di ldp progetti gis

 

Stefania Rizzotti


Vice-presidente e Amministratore Delegato di ldp progetti gis

Nel 1991 si laurea in architettura a Venezia ed inizia la collaborazione con Bernardo Secchi, con il quale ha lavorato ad Ascoli Piceno (Piano Particolareggiato del Centro Storico), Kortrijk (Belgio) (Piano Struttura), Longarone (Progetto preliminare al PRG), Bergamo (PRG) e Prato (Piano Strutturale e Regolamento Urbanistico), con il ruolo - negli ultimi due casi - di coordinamento del gruppo di lavoro -.

Nel 1996 viene incaricata di dirigere l'Ufficio del nuovo Piano Regolatore del Comune di Pesaro, a firma di Bernardo Secchi e Paola Viganò; a Pesaro ha collaborato inoltre alla redazione del Piano Generale del Traffico Urbano.

Nel 1998 inizia la collaborazione con i professionisti con i quali, nel 2000 fonda LdP Associati. Con LdP Associati ha lavorato, tra gli altri, al Regolamento Urbanistico e Programma Integrato di Intervento di Casole, al Piano Strutturale ed al Regolamento Urbanistico di Bucine, al Regolamento Urbanistico di Sambuca Pistoiese e di Monterchi, al Piano Strutturale di Castiglion Fibocchi e di Monteroni.

È stata co-redattore del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico di Arezzo e componente del gruppo di progettazione del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico di Volterra.

Partecipa a programmi di studio dedicati al territorio quale la ricerca ITATEN, allo studio preliminare di progettazione urbanistica riferito alle aree militari, ferroviarie e industriali dismesse di Udine ed al Programma di Riqualificazione Urbana della Fascia Ferroviaria e del Quadrante Nord del Comune di Modena.

Ha fatto parte di ldp associati, in qualità di socio ordinario, fino al 2008 ed è attualmente anche socio di ldp studio.

 

Personale e collaboratori

Jacopo Armini


sviluppo organizzativo

Andrea Bucci


sviluppo software mobile

Valentina Fambrini


sviluppo software

Duccio Fanetti


sviluppo software

Fabio Gianni


web design e usabilità

Gabriele Monfardini


sysadmin e sviluppo software

Stefano Niccolai


pianificazione urbana e cartografia digitale

Grazia Pedota


segreteria e amministrazione

Francesco Serpetti


sviluppo software